Clinica Veterinaria Porta Schiavonia

Clinica Veterinaria Porta Schiavonia

Cos’è la BAOS (Sindrome Ostruttiva Brachicefalica delle vie Aeree superiori nel cane)?

Cos’è la BAOS (Sindrome Ostruttiva Brachicefalica delle vie Aeree superiori nel cane)?

a cura del Dott. Antonio Bassini

È una patologia che colpisce le vie aree superiori prevalentemente di cani brachicefali e di gatti a muso corto: i soggetti colpiti possono passare rapidamente da una difficoltà respiratoria sub- clinica (respiro rumoroso e stertoroso, russamento, ecc.) a gravi crisi di dispnea, difficoltà di deglutizione e rigurgiti, fino anche a sincopi e soffocamento.

Le razze che posso essere più colpite, in ordine di incidenza maggiore, sono: Carlini, Bull Dog Inglese e Americano, Boule dogue Francese, Boston Terrier, Boxer, Bull Mastiff, Pechinese, Cavalier King Charles, Shar- pei, Shih Tzu. In questi cani prevale un accrescimento osseo della testa in larghezza, per cui i tessuti molli ivi contenuti (palato, lingua, faringe) possono provocare una serie di anomalie anatomiche congenite che ostacolano il passaggio dell’aria.  Si tratta di razze selezionate negli anni dagli allevatori privilegiando l’approccio estetico rispetto a quello funzionale. Alcuni studi hanno rilevato un’incidenza maggiore nei maschi adulti di circa 3/4 anni.

La Terapia è essenzialmente di tipo chirurgico.

Opzioni di Condivisione:

Tutto chiaro?

Non esitare a contattarci, siamo sempre a disposizione per qualsiasi dubbio.

Chiamaci ora

Puoi chiamarci in studio dal Lun-Sabato dalle 9:00 alle 19:30, oppure siamo sempre reperibili per  le urgenze 24/7 365g l’anno.

Chiamata d'emergenza

 Siamo sempre reperibili per  le urgenze 24/7 365g l’anno.